Fajã da Caldeira do Santo Cristo

Levada - Faial PR03 FAI

video:

Trail Info

Inserito nell’area di paesaggio protetto della zona centrale, questo percorso lineare ci porta a conoscere alcuni luoghi di grande interesse vulcanologico appartenenti al geosito della penisola di Capelo, notevole anche per la sua ricchezza vegetale e animale, tra cui fanno spicco esemplari tipici della laurisilva.  Lungo il percorso i segnali di color giallo e rosso dei Piccoli Percorsi si alternano con i segnali di color bianco, giallo e rosso che identificano le connessioni tra Grandi e Piccoli Percorsi. Gli incroci sono dovutamente indicati da frecce segnaletiche.   

Questo percorso inizia da Alto do Chão, una frazione del paese di Cedros, e costeggia l’unico canale artificiale dell’isola, inaugurato nel 1946 e considerato una delle più importanti opere d’ingegneria delle Azzorre. La progettazione durò sette anni, ed altri quattro ne furono spesi per la sua costruzione.  Situato ad un altitudine di 680 metri e lungo 10 chilometri (ma oggi se ne possono percorrere solo 8), la sua funzione principale era quella fornire l’acqua necessaria per la produzione di energia idroelettrica. L’acqua raccolta nelle cisterne situate in vari punti del percorso era convogliata verso la centrale mini-idrica di Varadouro.

Lungo il cammino potrete osservare piante tipiche della Laurisilva, tra cui  l’alloro locale (Laurus azorica), la frangola delle Azzorre (Frangula azorica), l’agrifoglio locale (Ilex azorica) e le eriche (Erica azorica). Potrete anche vedere alcuni uccelli tipici delle Azzorre come il merlo nero (Turdus merula azorensis), il regolo (Regulus regulus inermis) e il fringuello  (Fringilla coelebs moreletti). A volte si aprono delle radure da cui è possibile avvistare i coni vucanici allineati del complesso vulcanico di Capelo.

La cisterna che dovrete aggirare da destra è già molto vicina al termine del percorso. Arrivati a questo punto, potrete prendere la deviazione a sinistra ed attraversare un tunnel che porta al Cabeço dos Trinta, un cono vulcanico tappezzato da un’esuberante vegetazione endemica, per poi fare lo stesso cammino a ritroso, fino a ritrovarvi sulla strada asfaltata, punto finale del tragitto.

Contorno

Informazioni

Categoria - Lineare
Difficoltà - Facile
Estensione - 7.6 km
Tempo medio - 2h30m
Classification
Rate this Trail
Average rating: 3.63 / 5
Number of ratings: 160
Download